Tecnologia

1960

La SIDI nasce come laboratorio artigianale con la produzione di scarpe da montagna.

1966

Primo brevetto industriale con lo scarpone da sci con entrata posteriore.
MOD. MARIELLE VAUTCEL

1969

MOD. GRAND PRIX, successivamente MOD. JOEL ROBERT, in anfibio con 6 leve brevettate Sidi.
Modello CORSA SPECIAL AGOSTINI in vitello palmellato con chiusura lampo posteriore.

1973

MOD. TITANIUM. La prima calzatura da cilcismo pensata, progettata e costruita da DINO SIGNORI rivoluziona completamente il sistema di aggancio della tacchetta alla suola della scarpa, dando la possibilità tramite due viti regolabili di trovare la giusta posizione sui pedali sostituendo per sempre i chiodi fissi.

1976

MOD. PROFESSIONAL, chiamato nel 1980 SUPER PRO, caratterizzato da tre importanti novità: 1. La nuova doppia protezione frontale in morbida gomma risultato di una particolarte fusione;
2. Dalla chiusura FIX LOCK a lacci interni per una maggiore aderenza e comfort;
3. Dal velcro adottato per la prima volta in uno stivale da motocross.
MOD. CECOTTO RACING con tomaia in vitello palmellato, fondo cuoio con suola cucita e chiusura lampo posteriore.

1979

Con il MOD. CYCLE SPORT viene usata per la prima volta la suola in nylon in grado di mantenere la stessa rigidità a temperature

1983

Il MOD. REVOLUTION segna un periodo importante per la SIDI. L'introduzione del VELCRO® al posto dei lacci ed il look moderno della scarpa con una nuova suola in nylon, rivoluziona completamente la normale linea delle calzature da ciclismo.
L'azienda si afferma così nel mercato mondiale.
MOD. SPENCER pensato e realizzato per il giovane campione Freddie Spencer.

1985

Viene prodotta la prima scarpa da MTB e CYCLE CROSS con la suola in gomma.

1986

MOD. ROYAL. Lo stivale da motocross che con il suo nuovo sistema di protezione a punti in rilievo determina l'evoluzione delle protezioni.

1987

La SIDI è in assoluto una delle prime aziende a credere nella qualità della LORICA®, un nuovo materiale sintetico simile alla pelle, sorprendentemente morbido, resistente ed idrorepellente. Per prima, la SIDI la utilizza per produrre scarpe da ciclismo.

1989

MOD. GENIUS. L'evoluzione tecnologica del pedale a sgancio rapido, ci porta a studiare un sistema di chiusura sostitutiva del VELCRO®, non più idoneo a sopportare lo sforzo degli atleti. Nasce così la leva micrometrica chiamata, MICRO LOCK, la prima in assoluto adottata su una scarpa da ciclismo, regolabile anche in corsa.
Testata da campioni di allora come Fignon, Kelly e Fondriest.

1990

La linea MTB si arrichisce di nuovi modelli come i famosi DOMINATOR e CHALLENGE con la nuova suola bicolore compatibile con i migliori pedali in commercio usati e collaudati da THOMAS FRISCHKNECHT e DANIELE PONTONI

1991

GENIUS 2 con la nuova suola dalla forma aereodinamica dal design innovativo compatibile con ogni pedale in commercio eccezzionalmente leggera, pur mantenendo un ottimo equilibrio di rigidità e durezza per sostenere continui sforzi.

1991

MOD. TOP ACTION con la nuova chiusura "Quick Release Mechanism".

1993

TECNO e MTB FIRE per sfruttare al massimo tutta la potenza muscolare con la già testata MICRO LOCK SYSTEM e la nuova leva MICRO LOCK EVOLUTION che garantisce una perfetta chiusura nella parte frontale della scarpa.

1994

MOD. TOP ACTION SRS "Sole Replacement Systems" è un nuovo sistema disegnato e brevettato dalla SIDI che permette di cambiare completamente e facilmente la suola degli stivali da motocross

1995

MOD. START il più evoluto stivale da velocità per una sicurezza totale, con molte caratteristiche tecniche come:

  • Paracordoli intercambiabili;
  • Puntale e talloniera con rinforzi interni per proteggersi dagli urti;
  • Kevlar all'interno del tallone per evitare bruciature;
  • Saponetta di scivolamento intercambiabile.

1997

Le novità del MOD. TAE FLEX consiste nel piede dello stivale che è fissato al gambale tramite due seiger i quali permettono un migliore movimento di flessione della gamba e la possibilità di assumere una posizione più naturale e corretta sulla pedana.

1997

SIDI SHADOW adotta due sistemi di chiusura esclusivi.
1. La leva SPIDER ancora più micrometrica di prima con una regolazione del cinturino di mezzo dentino alla volta. Facile da regolare anche in corsa e ricambiabile.
2. Il sistema a cinturini rigidi ricambiabili, sostituisce la tradizionale chiusura in VELCRO® e permette di mantenere la posizione scelta.

1998

La SIDI presenta lo stivale da velocità VERTEBRA con il suo rivoluzionario "VERTEBRA SYSTEM". Provato, testato e scelto per correre sempre più sicuri in pista dai nostri grandi campioni, VERTEBRA è uno stivale altamente tecnico leggero e confortevole.
Il nuovo e brevettato VERTEBRA SYSTEM caratterizza la struttura portante dello stivale e lo rende completamente snodato, ogni vertebra ha un movimento indipendente.
VERTEBRA SYSTEM forma uno scudo protettivo per la parte posteriore della gamba e permette di ottenere un'ottima performance di guida.

1999

VERTEBRA CROMO

  • Deriva dalla tecnologia automobilistica il nuovo, leggero , resistente ed altamente protettivo materiale con il quale Sidi ha progettato il primo frontale intercambiabile della storia su uno stivale da velocità.

1999

ENERGY
Sidi, nata nel 1960, per i suoi 40 anni di attività introduce una nuova scarpa per il ciclismo su strada.
Energy, sintesi di evoluzione, tecnologia, leggerezza ed armonia.

  • Sole Dual System
  • Sistema T-II
  • Leva Spider

1999

MTB ACTION SRS
Sidi, nata nel 1960, per i suoi 40 anni di attività introduce una nuova scarpa da MTB, con il suo rivoluzionario sistema di suola ricambiabile.
Mtb Action Srs, sintesi di evoluzione, tecnologia, leggerezza ed armonia.

  • Sistema di suola ricambiabile
  • Sistema T-II
  • Leva Spider

2000

ENERGY
Viene modificata la chiusura sul collo del piede sia del modello Energy che del modello da mtb Action Srs ed inserito l'Instep Closure System. Ergonomicamente sagomato può essere regolato e posizionato in modo più centrale e sicuro sul collo del piede.
Sostituisce la necessità di usare un distanziale.

2000

VERTEBRA RACE
Sempre alla ricerca di nuove soluzioni tecnologiche per salvaguardare la sicurezza di chi va in moto: .

  • Il sostegno della caviglia "Ankle Support System"
  • Frontale ricambiabile in carbonio o in resina termoplastica cromata
  • Scudo protettivo per la parte posteriore della gamba "Vertebra System"
  • Regolatore di rigidità per la suola " Sole Rigidity System"
  • Tallone con imbottitura interna shock absorbing

2000

FLEX FORCE
Adjustable calf system è la grande novità tecnica, brevettata Sidi.
La placca interna dello stivale è intercambiabile e regolabile a seconda della circonferenza del polpaccio.

2001

VERTEBRA 2 Il brevettato Vertebra System cambia ancora per accogliere l'Adjustable Calf System interamente ricambiabile e regolabile a seconda della circonferenza del polpaccio.

2002

ERGO 1 CARBON
Security System. Il cinturino in VELCRO® che chiude la parte anteriore della scarpa, nasconde all'interno dei dentini di plastica che vanno ad incastrarsi tra di loro quando il cinturino viene chiuso.
Questo sistema rende la chiusura più sicura ed il VELCRO® diventa irremovibile dalla sua posizione.

2002

ERGO 1 CARBON
· Suola in carbonio, in questo momento Ergo 1 carbon è l'unica scarpa da ciclismo sul mercato, ad adottare una suola in Nylon con due inserti rimovibili in puro carbonio, posti nella zona del metatarso e nella zona plantare, dove si aggancia il pedale automatico. Gli inserti in carbonio riguardano il 60% della superficie della suola, consentendo di ottenere più rigidità rispetto al nylon ma lasciando al contempo maggiore flessibilità e comfort nella zona perimetrale permettendo la circolazione del sangue nel momento in cui il ciclista spinge sui pedali.

2003

CERAMIC SCUFF PAD.
Per la prima volta viene usata la ceramica su uno stivale da moto.
La ceramica inserita nella saponetta di scivolamento oltre a non consumarsi permette di scivolare meglio sull'asfalto.

2004

SUOLA IN FIBRA DI CARBONIO HI-TECH
Prodotta in materiale a bassa densità rinforzato del 40 % con fibra di carbonio.
Il risultato è una suola leggera, estremamente rigida e resistente, non cambia le caratteristiche tecniche al variare della temperatura.

2004

VERTIGO CORSA

  • TECNO VR SYSTEM - Il gambetto posteriore, micro-regolabile a seconda della circonferenza del polpaccio di chi lo indossa, è in poliuretano ed è provvisto del sistema di chiusura TECNO VR. Il meccanismo, brevettato da Sidi, regola l'aderenza per mezzo di un filo di nylon che tenuto da due passafilo laterali, tira in modo simmetrico per chiudere uniformemente lo stivale al polpaccio.
  • TECNO-II SYSTEM - Realizzato per ottenere il massimo della protezione in caso di urto, Vertigo Corsa presenta sulla parte anteriore del piede, sul collo, una fascia avvolgente regolabile attraverso il meccanismo micrometrico TECNO-II, che impedisce al piede di scivolare in avanti, proteggendo le falangi.
  • Il tallone è dotato di un guscio trasparente mobile che accoglie al suo interno due inserti shock-absorbing.

2005

CROSSFIRE
SYSTEM FLEX - Al sistema Flex, che permette un migliore movimento di flessione della gamba, tramite due seiger che fissano la parte inferiore dello stivale al gambale è stato aggiunto un secondo snodo all'interno del gambale. Questa miglioria tecnica è stata sviluppata per ottenere una maggiore flessibilità, una comoda calzata e una migliore regolazione. In questo modo, il pilota può gestire personalmente la chiusura dello stivale sul polpaccio a seconda dell'esigenza, ottenendo così una migliore calzata.
LEVE - utilizza quattro leve micrometriche indipendenti l'una dall'altra, permette di gestire la chiusura dello stivale.
GAMBALE interamente assemblato tramite viti e interamente sostituibile.

2005

SUOLA SMS
studiata appositamente per il SUPERMOTARD, realizzata con una speciale mescola resistente all'usura, facilmente sostituibile e compatibile con il sistema SRS

2006

TALLONE TECNICO (HCS)
Per la particolare e sottile conformazione della caviglia dei ciclisti, Sidi ha pensato, realizzato e brevettato un meccanismo per stringere il tallone in modo che non scalzi durante le fasi dure della corsa o durante una volata.
Prodotto in tecnopolimero si può togliere o sostituire facilmente.

2006

SUOLA FULL CARBON
La suola in puro carbonio che Sidi presenta è unica e particolare nel suo genere, perché non è completamente rigida. Questo è dovuto a spessori diversi che compongono la suola.
Studiata, progettata ed infine realizzata per soddisfare chi desidera più rigidità in una suola ma senza compromettere la circolazione del sangue del piede, garantendo così un'ottimo comfort ed alte prestazioni.
La nuova suola, che grazie al sottile spessore, si avvicina ancora di più all'asse del pedale ha il tallone in gomma ricambiabile ed un inserto antiscivolo fisso sulla punta.

2007

SUOLA CARBON COMPOSITE
La suola carbon composite è costruita con spessori diversi in modo da consentire una leggera flessibilità pur mantenendo un'ottima rigidità e trasmissione della potenza sulla scarpa.
La suola carbon composite è composta da fibra di carbonio iniettata in una base di nylon. Viene usato un nylon diverso del nylon standard in quanto non assorbe l'acqua e non perde la rigidità in condizioni climatiche calde o umide, nè col tempo.
E' dotata di un inserto in gomma sulla punta e un tacco anti-scivolo sostituibile sul tallone.  

2007

MTB SRS CARBON SOLE
La brevettata suola Mtb Srs carbon, è in nylon con un cuore di puro carbonio dal tallone alla punta.
Il cuore in carbonio ed i quattro inserti in poliuretano, facilmente rimovibili e sostituibil, sono avvitati alla suola di nylon.
L'inserto sulla punta può essere rimosso per aggiungere il puntale da mtb applicabile con le viti dell'inserto stesso.
Nella zona del metatarso c'è un inserto fisso in poliuretano anti scivolamento.
Gli inserti e le viti sono disponibili come parti di ricambio.
Possibilità di avvitare i ramponi in punta.

2007

ADJUSTABLE HEEL RETENTION DEVICE
Nuova la tecnologia per il tallone tecnico. Il meccanismo di regolazione del tallone rinforza lo spoiler e migliora la calzata permettendo di chiudere la parte posteriore della scarpa in modo più sicuro intorno al tallone.
Il meccanismo stringe il tallone in modo che non scalzi durante dure salite o sprints.
Può essere regolato tramite due piccole viti che lavorano indipendentemente l'una dall'altra.

2008

SUOLA MILLENIUM 3
MILLENIUM 3 è una suola in nylon con fibra di carbonio.
La fibra di carbonio unita al nylon, rende la suola più resistente e meno soggetta al cambiamento di rigidità, in seguito ad un uso prolungato ed al continuo cambiamento delle temperature

La suola MILLENIUM 3 adotta il tacco in gomma antiscivolo sostituibile, per facilitare il posizionamento della tacchetta la suola MILLENIUM 3 ha 10 mm di misure stampate in verticale ed orrizzontale, più la possibilità di memorizzare la posizione della tacchetta Look.

2008

VORTICE
Vortice evoluzione del modello Vertigo Corsa adotta inedite soluzioni atte alla sicurezza ed al comfort del pilota.
Il gambetto e' composto :
Dal meccanismo tecno calf tensioner che regola la circonferenza del gambetto, posizionato posteriormente per adattarsi alla circonferenza del polpaccio
Dal meccanismo tecno shin tensioner coadiuva il meccanismo tecno calf tensioner nella chiusura del gambetto sulla parte anteriore dello stivale
Travi supporto caviglia servono da sostegno caviglia. Sono rinforzate con fibra di vetro e permettono un ottimo movimento di flessione.
Tecno instep tensioner presenta sulla parte anteriore del piede, sul collo, un' ulteriore chiusura, costituita da una fascia avvolgente regolabile attraverso il meccanismo micrometrico tecno instep tensioner collaudato dal precedente modello vertigo corsa.
Shin plate (frontale)
Il frontale e' prodotto in nylon ed e' inserito su di un supporto frontale in poliuretano. Entrambi sono sostituibili tramite delle viti.
Vortice slider
La saponetta di scivolamento e' prodotta in nylon rinforzato con fibra di vetro. Accoglie un' inedita ed innovativa presa d'aria ed un nuovo inserto in lega.
Racing srs sole
La suola e' in poliuretano e gomma, adotta un inserto removibile sulla zona plantare dove maggiore e' l'usura.

2009

SUOLA CARBON LITE
La suola Carbon Lite è stata realizzata utilizzando una combinazione di materiali compositi innovativi che ne massimizzano la resistenza allo stress rendendola più leggera.
Viene proposta con un design semplice fatto di sottili linee attente all'aspetto strutturale ed aereodinamico.
La suola è stata studiata per un'alta performance , per i ciclisti che richiedono una suola rigida ma senza compromettere la circolazione del sangue del piede, garantendo comfort, benessere e grande trasferimento di potenza.
Carbon Lite adotta un inserto anti scivolo sulla punta ed un tacco sostituibile in poliuretano sul tallone.
E' compatibile con i migliori pedali in commercio senza l'uso di adattatori, inoltre, per facilitare il posizionamento della tacchetta la suola Carbon Lite ha 10 mm di misure stampate in verticale ed orrizzontale, più la possibilità di memorizzare la posizione della tacchetta Look.

2011

Suola Vent Carbon
Vent Carbon è una suola ventilata, più leggera delle precedenti, si tratta di nuova tecnologia brevettata da Sidi.
Una presa d’aria inserita sulla punta della suola permette, una volta aperta, una buona aerazione all’interno della scarpa.
L’aria scorre attraverso dei canali appositamente predisposti fino ad uscire attraverso un’apertura di scarico .
La presa d’aria può essere aperta o chiusa a seconda delle necessità del ciclista.
Vent Carbon è costruita per fornire una leggera flessione nella zona della punta mantenendo un’eccellente rigidità su tutto il corpo della scarpa
Inoltre, per facilitare il posizionamento della tacchetta la suola Carbon Lite prevede una regolazione di 10 mm verticale ed orizzontale, oltre alla possibilità di memorizzare la posizione della tacchetta Look.